Polpettine di pollo alla curcuma

0
(0)

Donne, sono arrivate le polpette!  Io dico che i vostri figli le adoreranno ! Lo so, dovrei fare un nuovo menu, ma al momento sono troppo tentata da queste ricette sciuè sciuè. Sarà il fritto, sarà l’impanatura croccante, sarà la curcuma ..mah… di fatto non riuscivo a smettere di mangiare queste polpette… vi confesso che me ne sono mangiate due anche per merenda…fredde, con la salsa di ketchup piccante.. lo so, faccio schifo 😀 Per il resto sto bene  😀 , sto pianificando alcuni shots da realizzare nei prossimi mesi per dare una bella rinfrescata al mio portfolio.

Tornando alle polpette : accompagnatele con la salsina orientale dolce piccante oppure con ketchup piccante e patate al forno. Potete servirle per cena o come una delle prelibatezze del vostro Happy Hour !!  O anche per merenda  😀

La curcuma, insieme con il limone e la panna rende queste polpettine profumatissime e delicate mentre la panatura con del panko ( o del cornflakes che ho usato io) le rende irresistibilmente croccanti.

Ricordatevi di votare la ricetta con le stelline in alto o in fondo al post! Grazie!

 

Polpettine di pollo alla curcuma
Prep time: 
Cook time: 
Total time: 
Serves: 4
 
Ingredients
  • 300 g di petto di pollo
  • 1 limone
  • un uovo piccolo
  • un albume
  • pane panko ( o cornflakes non zuccherati)
  • curcuma in polvere
  • panna fresca
  • olio di arachide per friggere
  • sale
  • pepe
Instructions
  1. Tagliate il pollo a pezzetti e mettete nel frullatore con un pizzico di sale, un uovo piccolo, 3 cucchiai di panna, un cucchiaio di curcuma in polvere, un cucchiaio di succo di limone e la scorza di un mezzo limone. Frullate tutto.
  2. Formate delle palline grandi più o meno come una noce e passatele nell' albume e arrotolatele nel panko. ( se non trovate il panko potete sostituirlo con cornflakes non zuccherati frullati grossolanamente )
  3. Friggete le polpette in olio ben caldo per 2-3 minuti.
  4. Servite le polpette con ketchup piccante o con salsina agrodolce

 

 

 

 

 

 

Quanto ti è piaciuta questa ricetta?

Clicca sulle stelle!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Leave a Reply

%d bloggers like this: