Spaghetti alla zucca, curcuma e nocciole tostate

 

La stagione delle zucche sta per finire ma prima di buttarmi sulle primizie mi godo questi spaghetti conditi con una crema  di zucca goduriosa  abbinata con  croccanti nocciole tostate e profumate.

Fate due più due: zucca + salvia + nocciole, quelle più buone in commercio come le nocciole di Piemonte IGP + grana padano da tavola = goduria pura.

La ciliegina sulla torta è un goccio di miele di castagno che deve essere aggiunto durante la cottura al forno della zucca.

La ricetta l’ho trovata prima sul giornalino della Coop,  poi ho scoperto che questa fantastica idea in realtà è di  Rossella del blog Vaniglia -Storie di Cucina ( blog assolutamente da visitare mi raccomando )  mi è piaciuta subito e l’ho fatta più volte durante quest’ inverno. E’ una delizia non solo per il palato  ma anche per gli occhi!

P.s. il modulo per le ricette che ho su questo blogtemplate improvvisamente  ha smesso di funzionare quindi la descrizione della ricetta di oggi  è in formato testo libero! 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  • Spaghetti alla zucca, curcuma e nocciole tostate

Ingredienti 

380 g di spaghetti
300 g di polpa zucca
1 cipolla rossa
60 g di nocciole sgusciate e tostate
Olio extravergine d’oliva
½ cucchiaino di curcuma
20 g di miele di castagno
Noce moscata
Qualche foglia di salvia
60 g di Grana Padano
Sale
Pepe

Procedimento 

Preriscaldare il forno a 180 °C.
Tagliare la zucca a fettine spesse di un cm circa.
In un pentolino fate intiepidire 20 g di olio extravergine d’oliva con 20 g di miele di castagno.
Toglietelo dal fuoco e aggiungete un pizzico di sale.
Disponete le fette di zucca su una teglia foderata di carta da forno e conditele con la salsa al miele.
Salate ed infornate la zucca per 20-30 minuti o fino che la polpa della zucca non risulta morbida ma non sfatta. Mentre la zucca cuoce tritate la cipolla e fatela appassire in una padella antiaderente con un filo d’olio e le foglie di salvia. Frullate la polpa di zucca con il pepe, la noce moscata e la curcuma, regolate il sale.Fate cuocere la pasta, scolatela al dente (lasciate da parte un poco di acqua di cottura in caso servisse per allungare il sugo).Versate la pasta nella padella sulle cipolle, aggiungere la purea di zucca, metà delle nocciole e mantecate velocemente. Servite la pasta con le restanti nocciole, il Grana a scaglie e infine un filo d’olio e pepe macinato al momento.

 

  • Pumpkin carbonara with curcuma and roasted hazelnuts 

Ingredienti 

380 g di spaghetti
300 g butter squash
1 red onion
60 g roasted hazelnuts
Olive oil extravirgin
½ teaspoon of turmeric
20 g of chestnut honey
A pinch of nutmeg
Sage leaves
60 g of Grana Padano cheese ( chips or flakes)
Salt
Pepper

Instructions

Preheat the oven to 180 °C. Slice  the squash in 1 cm slices
In a small pot slightly heat 20 ml of olive oil with 20 g of chestnut honey.
Remove the sauce from the heat, add a pinch of salt.
Place the squash on the baking sheet lined with  parchment paper and season with honey sauce .Bake squash for  20-30 minutes or until soft.
Chop  and sautè the onion in a pan with a tbsp of olive oil and sage leaves.Remove squash from the oven, blend until  creamy , add pepper, turmeric and nutmeg, salt.Cook the pasta , drain ‘al dente’  (preserve a glass of cooking water in case you need to dilute sauce ). 
Mix the pasta with chopped onion, with creamy squash pureè and half of the roated hazelnuts.Serve  spaghetti with the rest of roasted hazelnuts, cheese flakes and freshly grounded black pepper.

 

  • Sutotokos carbonara kurkumàval, porkolt mogyoròval 

Ingredienti 

380 g Spaghetti
300 g sutotok ( tisztitva, hèj nèlkul)
1 lila hagyma
60 g lila hagyma
Oliva olaj, extraszuz
½ kiskanàl kurkuma
20 g gesztenyemèz
Egy csipet reszelt szerecsendiò
Egy pàr zsàlyalevèl
60 g grana padano sajt vèkonyan felszeletelve

 

 
Elkèszitès: 

A sutot 180 °C-ra elomelegitjuk.A sutotokot egy centis szeltekre vàgjuk.
Egy kislàbasban megmelegitjuk az olajat a gesztenyemèzzel egyutt, sòzzuk.
A sutotok szeleteket egy sutopapirral kibèlelt tepsire rakjuk ès a mèzes szòsszal  alaposan bekenjuk.Sòzzuk mèg ha kell majd 20-30 percig sutjuk, vagy addig amig a tok puha nem lesz.
A hagymàt apròra vàgjuk, a zsàlyalevelekkel egyutt kevès olajon egy serpenyoben dinszteljuk. A tokot leturmixoljuk , borsozzuk, kurkumàval ès egy csipet szerecsendiòval izesitjuk.Forrò sòs vizben kifozzuk a tèsztàt, leszurjuk ( fèlreteszunk  egy pohàr fozovizet, jòl jon ha higitani kell a szòszt) A tèsztàt az apròra vàgott hagymàval ès a sutotok krèmmel jòl osszekeverjuk, hozzàadjuk a tort, piritott mogyoròt.Vèkonyra vàgott sajt darabokkal, zsàlyalevèllel ès frissen orolt borssal tàlaljuk .

 

 

 

 

 

 

 

 

Spaghetti al pesto di cavolfiore, nocciole tostate e basilico

Il protagonista assoluto della mia tavola quest’inverno è  stato ed è  il cavolfiore. Se non tutti giorni ma almeno tre o quattro volte alla settimana aggiungo nel menu un piatto  con o accompagnato da questo ortaggio. E’ sorprendente quanto è versatile questa verdura, cruda o cotta, fritta o al forno è sempre ottima e gustosa. Consumato crudo il cavolfiore è una delle verdure più anti-aging ed è anti-tumorale grazie al suo contenuto di vitamine,sali minerali e glucosinolati.  Dire  la verità a me piace più cotto che crudo ma per fortuna sembra che con una sobria cottura a vapore è possibile evitare la perdita di tutte le sostanze preziose.  L’abbinamento nocciole e cavolfiore non è nuovo , ho già visto in giro creme o vellutati con questa combinazione ma provate invice questo pesto fatto con le acciughe,basilico, pecorino,nocciole tostate e  cavolfiore poi mi dite se vi sembra la ‘solita’ pasta …

 

Spaghetti con pesto di cavolfiore, nocciole tostate e basilico
Serves 4
Write a review
Print
Prep Time
20 min
Cook Time
15 min
Total Time
35 min
Prep Time
20 min
Cook Time
15 min
Total Time
35 min
Ingredients
  1. 380 g di spaghetti , Fior Fiore Coop Pasta Gragnano IGP
  2. 1 cavolfiore
  3. 50 g di nocciole, Fior Fiore Coop Nocciole di Giffoni IGP
  4. 30 g pecorino grattugiato
  5. un mazzetto di basilico
  6. 4 filetti di alici sott'olio, Fiore Fiore Coop Alici del Mar Cantabrico
  7. Uno spicchio d'aglio
  8. Olio d'oliva extravergine, Fior Fiore Coop : Olio extravergine di Oliva Taggiasche 100% Italiano
Instructions
  1. In una padella capiente ed antiaderente fate scaldare 2 cucchiai di olio con uno spicchio d’aglio e le acciughe.
  2. Lavate e asciugate il cavolfiore poi con un coltello affilato tagliate via la superficie dei fiori in modo di ricavare una specie di cous cous di cavolfiore. Potete anche usare una grattugia.
  3. Unite il cavolfiore grattugiato alle acciughe a fate rosolare tutto per 5 minuti.
  4. In un altro padellino antiaderente ( o al forno) fate tostare le nocciole spezzettate giusto il tempo per far sprigionare la loro aroma.
  5. Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata. Scolateli, e fateli saltare in padella insieme con il sughetto di cavolfiore ed acciughe.
  6. Aggiungete le foglioline di basilico , il formaggio grattugiato e serviteli con le nocciole tostate.
Fugassa & Caffè http://anikoszabo.eu/

 

 

 

Spaghetti with cauliflower pesto, basil and roasted hazelnuts
Serves 4
Write a review
Print
Prep Time
20 min
Cook Time
15 min
Total Time
35 min
Prep Time
20 min
Cook Time
15 min
Total Time
35 min
Ingredients
  1. 380 g spaghetti
  2. 1 large cauliflower
  3. 50 g hazelnuts
  4. 30 g grated pecorino cheese
  5. a bunch of basil
  6. 4 anchovies fillets
  7. a clove of garlic
  8. olive oil, extravirgin
  9. salt
Instructions
  1. Heat 2 tbsp olive oil In a large pan with a clove of garlic and the anchovies fillets. Cook until the garlic is golden and anchovies have somewhat dissolved.
  2. Wash and dry the cauliflower then grate the flower’s surface in order to obtain a type of cauliflower cous cous .You can also try to use the food processor.
  3. Add the cauliflower to the pan and sauté for 5 minutes.
  4. Heat a little pan ( or the oven) and roast the coarsely chopped hazelnuts for some minutes
  5. Cook the pasta, drain and put into the pan with the cauliflower sauce. Add basil leaves and grated cheese , mix well.
  6. Sprinkle with the roasted hazelnuts and serve immediately.
Fugassa & Caffè http://anikoszabo.eu/

 

 

 

 

Sult karfiol pestos spagetti porkolt mogyoròval ès bazsalikommal
Serves 4
Write a review
Print
Prep Time
20 min
Cook Time
15 min
Total Time
35 min
Prep Time
20 min
Cook Time
15 min
Total Time
35 min
Ingredients
  1. 380 g spagetti
  2. 1 nagy karfiol
  3. 50 g mogyorò
  4. 30 g reszelt pecorino sajt
  5. egy kis csokor bazsalikom
  6. 4 olajos szardella filè
  7. egy gerezd fokhagyma
  8. oliva olaj, extraszuz
Instructions
  1. Egy nagy serpenyoben 2 evokanàl olajat hevitunk hozzàadjuk a fokhagymàt ès a szardella filèket. Addig piritjuk amig a fokhagyma aranybarna lesz ès a szardella szètolvad.
  2. Megmossuk megszàritjuk a karfiolt ès egy èles kès vagy a reszelo segitsègèvel a kelviràg tetejèt lereszeljuk, igy lesz belole karfiol couscous . A serpenyobe tesszuk ès kàbè 5 percig dinszteljuk.
  3. Egy kisebb serpenyoben vagy a sutoben pàr percig porkoljuk a durvàn osszevàgot mogyoròt.
  4. Forrò sòs vizben kifozzuk a tèsztàt, leszurjuk ès hozzàadjuk a karfiolos szòszhoz.Bazsalikom levèllel izesitjuk, sajtot szòrunk rà, jòl osszekeverjuk.
  5. Beszòrjuk a porkolt mogyoròval ès rogton tàlaljuk.
Fugassa & Caffè http://anikoszabo.eu/

 

 

 

 

 

Pappardelle con sugo di nocciole tostate e salvia

Ormai è ufficiale, l’autunno è arrivato con le sue giornate frizzanti e con i suoi doni gustosi come le noci, nocciole, castagne ( fra poco) e funghi. 

Mai come in questo periodo mi piacerebbe stare in cucina tutto il giorno a sfornare  dolci o cucinare sughi densi e profumati, Invece, come al solito  ho solo  ben 30 minuti al giorno per improvvisare una cena! 

L’uso delle noci e semi nella cucina vegetariana & vegana è un  must, una manciata di questi frutti ci fornisce abbastanza energia, minerali e vitamine  per affrontare l’autunno. La ricetta qui sotto fa parte di una nuova raccolta  ‘The power of nuts’ , cliccate sulle foto nel sidebar a destra per visualizzare le ricette della raccolta. ( Questa è la prima…)
Attenzione, la ricetta originale prevede l’uso della pancetta ma per una versione vegetariana/vegana potete sostituirla con il muscolo di grano.

Pappardelle con sugo di nocciole tostate e salvia
Serves 4
Write a review
Print
Prep Time
20 min
Cook Time
10 min
Total Time
30 min
Prep Time
20 min
Cook Time
10 min
Total Time
30 min
Ingredients
  1. 400 g di pappardelle fresche
  2. 15 foglie di salvia
  3. 50 g di nocciole tostate
  4. 20 g di pecorino romano
  5. 2 fette di bacon (facoltativo, potete farne a meno o usare il muscolo di grano per la versione vegana )
  6. olio extravergine d'oliva
  7. sale
  8. pepe
Instructions
  1. Mettete le foglie di salvia (senza gambo) pulite nel mixer insieme con le nocciole, il pecorino, una manciata di pepe, sale e 1/2 dl di olio.
  2. Frullate tutto fino ad ottenere un pesto cremoso e profumato.
  3. Scaldate una padella antiaderente e tostate le fette di bacon fino a farle diventare asciutte e croccanti.
  4. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata , diluite il pesto con in poco di acqua di cottura.
  5. Scolate le pappardelle, conditele con il pesto di nocciole, le fette di bacon sbriciolata e altre foglioline di salvia.Servitele subito.
Fugassa & Caffè http://anikoszabo.eu/