Barbabietola al forno con salsa di avocado al rafano

Ancora barbabietole ma questa volta con una salsa insolita! 

Io vado matta per le salse forti, le mie preferite sono la senape forte, il rafano e ovviamente le salse con il peperoncino. Sono capace di divorare pacchetti di crackers ricoperti con queste salsine. 

La combinazione di sapori delle barbabietole,avocado e rafano è molto particolare  a me è piaciuto, mi è anche sembrato un ottimo piatto per una cena leggera o per uno snack sano e un pochino diverso del solito.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Barbabietola al forno con salsa di avocado al rafano
Serves 4
Write a review
Print
Prep Time
15 min
Cook Time
45 min
Total Time
1 hr
Prep Time
15 min
Cook Time
45 min
Total Time
1 hr
Ingredients
  1. 4 barbabietole rosse
  2. 2 avocadi
  3. 2 cucchiaini di crema di rafano
  4. un lime
  5. 4 cucchiai di olio d'oliva
  6. sale
  7. pepe
Instructions
  1. Preriscaldate il forno a 180°C
  2. Tagliate a spicchi le barbabietole.
  3. Conditele con due cucchiai di olio d'oliva, sale e pepe ed infornatele per 45 minuti circa.
  4. Sbucciate l'avocado tagliate a pezzetti e metteteli nel frullatore insieme con due cucchiai di rafano, 2 cucchiai di olio d'oliva, il succo di lime, sale.
  5. Servite le barbabietole ancora calde con la salsa di avocado.
Notes
  1. Potete usare anche le barbabietole precotte, riducete il tempo di cottura nel forno, bastano 20 minuti per insaporire e rendere più gustose le barbabietole
Fugassa & Caffè http://anikoszabo.eu/

Roasted beetroots with avocado and horseradish sauce
Serves 4
Write a review
Print
Prep Time
15 min
Cook Time
45 min
Total Time
1 hr
Prep Time
15 min
Cook Time
45 min
Total Time
1 hr
Ingredients
  1. 4 beetroots
  2. 2 avocado
  3. 2 teaspoon of horseradish sauce
  4. 1 lime
  5. 4 tablespoon of olive oil, extravirgin
  6. salt
  7. pepper
Instructions
  1. Preheat the oven at 180°C
  2. Cut beetroot into edges, season with olive oil, salt and pepper.
  3. Place beetroots on the baking sheets lined with parchment paper and roast for 45 minutes.
  4. Peel avocados, put it in the blender with 2 teaspoon of horseradish sauce, lime juice, salt.
  5. Serve beetroots with avocado sauce.
Notes
  1. You can also use precooked beetroots, reduce the cooking time to 20 minutes.
Fugassa & Caffè http://anikoszabo.eu/
Sotoben sult cèkla tormàs-avokàdòs szòsszal
Serves 4
Write a review
Print
Prep Time
15 min
Cook Time
45 min
Total Time
1 hr
Prep Time
15 min
Cook Time
45 min
Total Time
1 hr
Ingredients
  1. 4 nagy cèkla
  2. 2 avokadò
  3. 2 kiskanàl torma krèm
  4. egy lime
  5. 4 kanàl oliva olaj
  6. bors
Instructions
  1. A sutot 180°C-ra elomelegitjuk
  2. A céklákat alaposan megmossuk, és cikkelyekre vàgjuk.
  3. Oliva olajjal, sòval borssal izesitjuk egy sutopapirral kibèlelt tepsire rakjuk ès 45 percig sutjuk.
  4. Az avokàdòt megpucoljuk, darabokra vàgjuk. a turmix gèpbe rakjuk a tormàval, egy lime levèvel, sòval ès kèt kanàl olajjal. Selymes krèmet turmixolunk belole.
  5. A meleg cèklàt a tormàs avokàdò krèmmel tàlaljuk.
Notes
  1. Elore fozott cèklàt is hasznàlhattok, a sutèsi idot 20 percre csokkentjuk
Fugassa & Caffè http://anikoszabo.eu/

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Carote arrostite in forno con ceci e feta

Verdure, verdure ed ancora verdure! Quanto vorrei avere un orto tutto mio e raccogliere le mie verdurine direttamente dalla pianta!

Non potendo curare un orto mi accontento delle verdure del supermercato ma voglio almeno mettere in tavola qualcosa di sfizioso. Le carotine  sono ottimi anche al forno arricchiti con ceci croccanti (sempre cotti al forno) e con un po’ di formaggio feta che sta bene su tutto. Ricetta perfettamente in linea con la mia dieta! Sono arrivata al primo traguardo, un mese – 3 kg, sto già sognando di riaprire la mia scatola di vestiti con la scritta “altre taglie” ( che ovviamente sono taglie più piccole della mia taglia attuale…)

 

Carote arrostite in forno con ceci e feta
Serves 4
Write a review
Print
Prep Time
15 min
Cook Time
30 min
Total Time
45 min
Prep Time
15 min
Cook Time
30 min
Total Time
45 min
Ingredients
  1. 700 g di carote
  2. 2 cucchiaini di semi di cumino
  3. una testa d’aglio, tagliato a metà
  4. un limone
  5. 400 g ceci in scatola
  6. 2 cucchiai di olio d’oliva estravergine
  7. Sale
  8. Pepe
  9. 250 g di feta
  10. Insalata con foglie di acetosella
Instructions
  1. Preriscaldate il forno a 200°C . Pulite le carote, lavatele e strofinatele con un mezzo limone.
  2. Sistemate le carote su una teglia da forno, insieme con la testa d’aglio, conditele con i semi di cumino, sale, pepe ed un cucchiaio d’olio.
  3. Infornatele per 30–35 minuti, fino che non diventano teneri.
  4. Nel frattempo sgocciolate e lavate i ceci, sistemateli su un’altra teglia , salateli, pepateli ed infornateli per 30 minuti , fino che non diventano croccanti.
  5. Servite le carote con i ceci, la feta sbriciolata e le foglioline di acetosella
Fugassa & Caffè http://anikoszabo.eu/

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Oven roasted carrots with crispy chickpeas and feta
Serves 4
Write a review
Print
Prep Time
15 min
Cook Time
30 min
Total Time
45 min
Prep Time
15 min
Cook Time
30 min
Total Time
45 min
Ingredients
  1. 700 g carrots
  2. 2 tbsp cumin seeds
  3. 1 head of garlic , halved crossways
  4. one lemon
  5. 400 g chickpeas, canned
  6. 2 tbsp of olive oil extravirgin
  7. Salt
  8. Pepper
  9. 250 g feta cheese
  10. sorrel leaves
Instructions
  1. Preheat oven to 200°C . Clean, wash carrots and sprinkle with lemon juice .
  2. Place carrots on the baking sheet with head of garlic , season with cumin seeds , salt, pepper and a tbsp olive oil.
  3. Cook until tender.
  4. Place the chickpeas on another baking sheet , salt , pepper and cook until crispy. ( 30 min)
  5. Serve carrots with the crispy chickpeas, crumbled feta and sorrel leaves.
Fugassa & Caffè http://anikoszabo.eu/

 

 

Sutoben sult rèpa ropogòs csicseriborsòval ès fèta sajttal
Serves 4
Write a review
Print
Prep Time
15 min
Cook Time
30 min
Total Time
45 min
Prep Time
15 min
Cook Time
30 min
Total Time
45 min
Ingredients
  1. 700 g rèpa
  2. 2 kiskanàl komèny
  3. egy egèsz fokhagyma fèlbevàgva
  4. egy citrom
  5. 400 g csicseriborsò (konzerv)
  6. 2 kanàl oliva olaj extraszuz
  7. Bors
  8. 250 g feta sajt
  9. madàrsòska levelek
Instructions
  1. A sutot 200°C -ra melegitjuk. Megpucoljuk a rèpàt, citromlèvel bedorzsoljuk hogy ne feketedjenek be.
  2. Sutopapiral kibèlelt tepsire rakjuk a rèpàkat ès a fèlbevàgott fokhagyma fejet. Beszòrjuk a komènymagokkal, sòzzuk, borsozzuk oliva olajjal locsoljuk.
  3. 30–35 percig sutjuk, amig a rèpa puha nem lesz.
  4. Kozben leszurjuk, lecsopogtetjuk a csicseriborsòt , egy màsik tepsire rakjuk, sòzzuk, borsozzuk ès ropogòsra sutjuk (korulbelul 30 perc).
  5. A rèpàt melegen, a ropogòs csicseriborsòval, az osszemorzsolt fètàval ès madàrsòska levelekkel tàlaljuk.
Fugassa & Caffè http://anikoszabo.eu/

 

 

Insalata di barbabietole, arance e olive nere al profumo di fior d’arancio

Vi sembra prematuro passare dalle zuppe alle insalate? Questa in fondo è un insalata invernale che ho preparato tanto per dire addio all’inverno (speriamo per davvero) e per dare il benvenuto a Marzo.

 Vorrei precisare  che questa  non è la solita insalata di arance e cipolle….questo è un piatto meraviglioso di colori e profumi grazie ad un genio come Yotam Ottolenghi colui che ha pensato di aggiungere nel condimento di quest’insalata l’acqua di fior d’arancio . Io adoro il profumo (ed anche il sapore) del fior d’arancio, non averi mai immaginato però di usarla per condire l’insalata..il risultato signore e signori è meraviglioso , è una vera delizia ! Finalmente ho messo le mani sul libro ‘Plenty’ di Yotam e ho intenzione di provare quasi tutte le sue ricette.

E poi… ci sono le barbabietole.. sapete vero che la barbabietola è una vera miniera di vitamine e minerali?

Una barbabietola rossa contiene sali minerali quali sodio, calcio, potassio, ferro, magnesio e fosforo. Per quanto riguarda le vitamine contiene vitamina A, vitamina C e vitamine del gruppo B. 

Sia la radice di barbabietola che il suo succo sono considerati un aiuto naturale in caso di anemia. L’aggiunta di succo di limone nel succo o come condimento del tubero viene indicata al fine di favorire l’assorbimento del ferro contenuto!

Sarà che mi piace anche il loro colore intenso fatto sta che ne ho mangiato parecchie barbabietole quest’anno. L’inverno sta finendo quindi fra poco scompariranno dalla mia tavola ma lasciatemi postare ancora qualche ricettina color rubino prima che arrivi la primavera!

 

 

Insalata di barbabietole, arance e olive nere al profumo di fior d'arancio
Serves 2
Write a review
Print
Prep Time
10 min
Total Time
10 min
Prep Time
10 min
Total Time
10 min
Ingredients
  1. 400 g di barbabietole già cotte
  2. 2 arance rosse
  3. 1 indivia rossa
  4. una piccola cipolla rossa
  5. prezzemolo tritato
  6. 40 g di olive nere al forno
  7. 3 cucchiai di olio d'oliva extravergine
  8. 1 cucchiaino di acqua di fior d'arancia
  9. 1 1/2 cucchiaio di aceto di vino rosso
  10. sale
  11. pepe
Instructions
  1. Pelate le arance, eliminate anche la parte bianca, dividete a spicchi e togliete anche le membrane che dividono gli spicchi.
  2. Mettete gli spicchi e il succo dell'arancia in una ciotola.
  3. Sbucciate le barbabietole, tagliatele a spicchi.
  4. Tagliate verticalmente la cicoria poi tagliate a fette spesse di almeno 2 cm . Separate le foglie.
  5. Assemblate l'insalata: unite gli spicchi di arancia e barbabietola, la cicoria e le olive.Salate, pepate.
  6. Condite tutto, solo prima di servire per non perdere l'aroma con olio, aceto e l'acqua di fior d'arancio.
Adapted from Plenty ( Yotam Ottolenghi)
Adapted from Plenty ( Yotam Ottolenghi)
Fugassa & Caffè http://anikoszabo.eu/

 

Red Orage and beetroot salad with cicoria scented with orange blossom water
Serves 2
Write a review
Print
Prep Time
10 min
Total Time
10 min
Prep Time
10 min
Total Time
10 min
Ingredients
  1. 400 g beetroot already cooked
  2. 2 red orange
  3. 1 red chicory
  4. a small red onion ( i used spring onions)
  5. chopped parsley
  6. 40 g black olives ( oven roasted)
  7. 3 tbsp olive oil, extravirgin
  8. 1 teaspoon of orange blossom water
  9. 1 1/2 tbs of red vinegar
  10. salt
  11. pepper
Instructions
  1. Peel oranges, remove the white membrane and divide in wedges.
  2. Put wedges and the juice in a bowl.
  3. Peel beetroots and cut into wedges.
  4. Cut the chicory lengthwise into quarters.Divide leaves.
  5. Mix orange and beetroot's wedges with chicory, add olives.Salt and pepper.
  6. Season the salad, only before to serve, with oliva oil, vinegar and orange blossom water.
Adapted from Plenty ( Yotam Ottolenghi)
Adapted from Plenty ( Yotam Ottolenghi)
Fugassa & Caffè http://anikoszabo.eu/
Voros narancs ès cèkla salàta cikòriàval ès narancsviràg aromàval
Serves 2
Write a review
Print
Prep Time
10 min
Total Time
10 min
Prep Time
10 min
Total Time
10 min
Ingredients
  1. 400 g cèkla
  2. 2 voros narancs
  3. 1 piros cikòria
  4. egy lilahagyma
  5. apròra vàgott petrezselyem
  6. 40 g fekete aszalt olivabogyò
  7. 3 kanàl oliva olaj, extraszuz
  8. 1 kiskanàl narancsviràg aroma
  9. 1 1/2 kanàl vorosbor ecet
  10. bors
Instructions
  1. A narancsokat meghàmozzuk, a fehér héját is eltávolítjuk, a gerezdeket kivágjuk, közben a levet fogjuk fel egy tàlban.
  2. A fott cèklàt meghàmozzuk, cikkekre vàgjuk
  3. A cikòri salàtàt egèszben megmossuk majd hosszàban nègy rèszre vàgjuk,szètszedjuk leveleire.
  4. Ovatosan osszekeverjuk a gerezdekre vàgott narancsot, a cèklàt, a cikòria leveleket ès az aszalt olivabogyòkat.Sòzzuk, borsozzuk.
  5. Csak tàlalàs elott ontjuk rà a dressinget: olaj, ecet ès narancsviràg aroma osszekeverve.
Adapted from Plenty ( Yotam Ottolenghi)
Adapted from Plenty ( Yotam Ottolenghi)
Fugassa & Caffè http://anikoszabo.eu/

 

 

 

 

 

Deliziosi biscotti con avena e uvetta

Vi piace l’avena? A me si. Peccato che una volta comprata  dopo tre-quattro colazioni sane la confezione  finisce sempre ed inevitabilmente nel dimenticatoio che vuol dire in fondo della mia dispensa e riemerge solo quando il contenuto è già prossimo alla scadenza.   Adesso però le cose cambieranno… mi sono imbattuta nella ricetta dei ‘ biscotti d’avena più buoni del mondo’  ( questo è il nome della ricetta originale) e mi sa che l’avena nella mia dispensa ha le ore contate 🙂 

Il caso vuole che oltre la ricetta, al supermercato  ho trovato una confezione di uva passa cilena. L’uva passa cilena è gigantesca. Nella confezione non troverete uvette raggrinzite e asciutte   ..no signore.. ma chicchi giganti color miele che sembrano a dirvi…mangiami qui e subito 🙂  

Quindi dopo questi due incontri irresistibili non mi restava che soccombere al desiderio ..ed eccomi qui ..ho sospeso la dieta per un solo minuto giusto il tempo per addentarmi un biscotto per poter dirvi si signori, questi sono i biscotti d’avena più buoni del mondo!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Deliziosi biscotti con avena e uvetta
Serves 4
Write a review
Print
Prep Time
30 min
Cook Time
15 min
Total Time
45 min
Prep Time
30 min
Cook Time
15 min
Total Time
45 min
Ingredients
  1. 125 g di burro morbido
  2. 125 g di zucchero di canna
  3. 1 uovo
  4. 100 g di farina integrale o farina 2
  5. 1 cucchiaino di bicarbonato
  6. 1 cucchiaino di cannella
  7. 125 g di avena
  8. 125 di uva passa
  9. 60 g di noci tritate
  10. un pizzico di sale
Instructions
  1. Preriscaldate il forno a 180°C.
  2. Lavorate energicamente il burro ammorbidito con lo zucchero e l'uovo fino ad ottenere una crema liscia.
  3. In un'altra ciotola mescolate la farina, la cannella, un pizzico di sale, il bicarbonato.
  4. Unite tutto, mescolate fino ad ottenere un impasto liscio.
  5. Aggiungete l'avena, l'uvetta e le noci tritate, mescolate di nuovo.
  6. Coprite l'impasto e mettete nel frigorifero per una ventina di minuti.
  7. Trascorsi i 20 minuti, con l'aiuto di un cucchiaino ricavate delle palline di impasto e sistematele su una teglia foderata di carta da forno.
  8. Schiacciate le palline con il dorso del cucchiaio per ottenere dei dischetti.
  9. Lasciate almeno 3 cm di distanza tra i dischetti.
  10. Infornate per 10-12 minuti. Prima di servire lasciateli raffreddare.
Fugassa & Caffè http://anikoszabo.eu/
The best oatmeal cookies in the world
Serves 4
Write a review
Print
Prep Time
30 min
Cook Time
15 min
Total Time
45 min
Prep Time
30 min
Cook Time
15 min
Total Time
45 min
Ingredients
  1. 125 g melted butter
  2. 125 g cane or brown sugar
  3. 1 egg
  4. 100 g whole flour
  5. 1 teaspoon of baking soda
  6. 1 teaspoon of cinnamon powder
  7. 125 g oatmeal
  8. 125 g raisin ( chilean)
  9. 60 g shelled walnuts, coarsely chopped
  10. a pinch of salt
Instructions
  1. Preheat the oven at 180°C.Line sheet pan with parchment paper.
  2. In large bowl beat butter, brown sugar until creamy, about 2-3 minutes.
  3. Add the egg and mix well.
  4. In another bowl, combine flour, baking soda, salt, cinnamon and oats.
  5. Add to butter mixture all at once and mix, add raisins and walnuts, mix carefully until combined
  6. Cover the dough and put it in the fridge for 20 minutes.
  7. Once the dough is chilled, remove it from the refrigerator and scoop out 1.5-2 tablespoon sized balls of cookie dough and dropped onto the prepared baking sheets. Flatten a little bit the cookie balls but make sure to leave about 3 cm between each ball of cookie dough as they will spread a little while they bake.
  8. Bake in separate batches for 10-12 minutes or until the edges of the cookies are lightly golden brown and the top is set. Remove from the oven and let them cool before to serve.
Fugassa & Caffè http://anikoszabo.eu/
Nagyon finom mazsolàs zabkeksz
Serves 4
Write a review
Print
Prep Time
30 min
Cook Time
15 min
Total Time
45 min
Prep Time
30 min
Cook Time
15 min
Total Time
45 min
Ingredients
  1. 125 g puha vaj
  2. 125 g nàdcukor vagy barnacukor
  3. 1 tojàs
  4. 100 g teljes kiorlèsu liszt
  5. 1 kiskanàl szòdabikarbòna
  6. 1 kiskanàl orolt fahèj
  7. 125 g zabpehely
  8. 125 g mazsola ( ha lehet chilei)
  9. 60 g durvàra vàgott diò
  10. egy csipet sò
Instructions
  1. A sutot elomelegitjuk 180°C-ra.
  2. A puha vajat kikeverjuk a nàdcukorral ès a tojàssal.
  3. Egy màsik edènyben osszekeverjuk a a lisztet, a szòdabikarbònàt, sòt ès a fahèjat.
  4. Hozzà adjuk a kikavart vajat majd bele tesszuk a zabpelyhet, mazsolàt ès a diòt is.
  5. òvatosan osszekeverjuk majd 20 percre a hutobe tesszuk.
  6. Egy nagy tepsit kibèlelunk sutopapirral,egy kiskanàl segitsègèvel kis golyòkat formàzunk amelyeket egy nagyobb, bevizezett kanàl segitsègèvel koronggà nyomunk.
  7. A kekszek kozott hagyjunk legalàbb 3 cm tàvolsàgot mert sutès kozben szètterulnek.
  8. 10-12 percig sutjuk, amig a szèle aranybarna nem lesz. Hagyjuk teljesen kihulni.
Fugassa & Caffè http://anikoszabo.eu/

 

Ancora una zuppa ….di carota e zucca piccante con ceci croccanti e ricotta

Sto per fare le valigie per tornare alle mie origini.(Febbre e bufere di neve permettendo..)  Torno a casa di rado, giusto per incontrare mia mamma e miei fratelli.

Ogni volta che torno mi si stringe il cuore, nell’era dei trasporti superveloci e low cost mi sembra comunque un posto cosi lontano dalla mia attuale abitazione.  Tornare dopo tanto tempo ai posti dove sono cresciuta è sempre uno shock, la mia lingua mi sembra quasi estranea, il cibo cosi diverso ( ma buono)  e io mi sento quasi sempre diviso e sospeso tra due mondi diversi. Eppure io viaggio, anche tanto quindi non dovrei essere cosi sensibile e poi sento mia mamma al telefono ogni dieci giorni.  Ma tornare a casa ha delle complicazioni sentimentali,  i profumi, i sapori, persino i rumori della casa dove sono  nata, il clima , la voce di mia mamma, vederla invecchiare,  tutto mi scombussola ecco perché rimando sempre il ritorno a casa per poi soccombere ad una gigantesca senso di colpa. Adesso però non ci sono scuse ( almeno che non mi imbatti ad una bufera di neve sulla Costa Azzura …( che poi non è neanche tanto improbabile con ‘sto Burian in giro)  è ora di andare! Porto con me la mia macchina fotografica, per quanto faccio solo una toccata e fuga spero di poter fare qualche bella foto.

Intanto ecco la storia breve di questa zuppa: durante questi giorni di gelo e di bufere di neve le mie verdure tenute in una cassapanca all’aperto si sono congelate..

Mi sono ritrovata quindi con una borsa di verdure dure come il cemento. Zucca , carote, finocchi e cavolfiori sono diventati un blocco di ghiaccio. Il mio primo impulso era di buttarli poi però mi sono ricordata di questa ricetta che sembrava niente male quindi ho deciso di dare un ultimo chance a questi poveri vegetali e li ho scongelati.

Burian, oltre a congelare le verdure, mi ha anche ucciso un po’ di piante in giardino, adesso dalla finestra ho la vista  su un albero di bergamotto e delle piantine di margherite completamente ghiacciate.

La zuppa però devo dire è venuta benissimo, leggera , gustosa e calda mi ha rimesso a posto. Facilissima da fare, pronta in 30 minuti, ve la consiglio caldamente!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Zuppa di carota e zucca piccante con ceci croccanti e ricotta
Serves 2
Write a review
Print
Prep Time
10 min
Cook Time
25 min
Total Time
35 min
Prep Time
10 min
Cook Time
25 min
Total Time
35 min
Ingredients
  1. 500 g zucca già sbucciata tagliata a cubetti
  2. Una grossa carota
  3. Uno scalogno
  4. Uno spicchio d'aglio
  5. Mezzo cucchiaino di semi di cumino
  6. Mezzo cucchiaino di paprika affumicata
  7. 2 cucchiai di olio d'oliva extravergine
  8. 1/2 l di brodo vegetale
  9. Sale
  10. 50 g di ricotta
  11. 100 g di ceci in scatola
  12. Un pizzico di peperoncino di cayenne
  13. Qualche foglia di rucola per servire
Instructions
  1. Tritate finemente cipolla e aglio. Fate un soffritto con l'olio d'oliva, cipolla, aglio, semi di cumino, paprika affumicata e sale.
  2. Unite le carote affettate e la zucca tagliata. Fate insaporire tutto per qualche minuto.
  3. Versate il brodo e fate cuocere la zuppa per una ventina di minuti.
  4. Quando le verdure sono morbide frullate tutto con un frullatore ad immersione.
  5. Nel frattempo accendete il grill. Scolate i ceci e metteteli su una teglia foderata di carta da forno.
  6. Conditeli con sale e peperoncino di cayenne.
  7. Fate arrostire i ceci fino che diventano croccanti.
  8. Servite la zuppa decorata con i ceci croccanti, pezzettini di ricotta, semi di cumino e qualche foglia di rucola.
Notes
  1. Attenzione : le dosi sono per 2 persone
Fugassa & Caffè http://anikoszabo.eu/
Spicy carrot and pumpkin soup with crispy chickpeas and ricotta
Serves 2
Write a review
Print
Prep Time
10 min
Cook Time
25 min
Total Time
35 min
Prep Time
10 min
Cook Time
25 min
Total Time
35 min
Ingredients
  1. 500 g pumpkin, diced
  2. 1 large carrot
  3. a shallot
  4. a clove of garlic
  5. 1/2 teaspoon of cumin seeds
  6. 1/2 teaspoon of smoked paprika
  7. 2 tbsp of olive oil, extravirgin
  8. 1/2 l vegetable broth
  9. Salt
  10. 50 g ricotta cheese
  11. 100 g chickpeas, canned
  12. a pinch of piment de cayenne
  13. some arugula leaves
Instructions
  1. Finely chop the onion and garlic. Sautè with olive oil, cumin seeds, smoked paprika and salt.
  2. Add sliced carrots, pumpkin and sautè for some minutes.
  3. our vegetable stock to cover, bring to a simmer, and cook until tender.
  4. Blend the soup (use an immersion blender)until you get a gorgeous, velvety texture.
  5. Drain chickpeas, season with salt and piment de cayenne, spread on a baking sheet and cook until crispy.
  6. Serve soup with the crispy chickpeas, crumbled ricotta, cumin seeds and some rucola leaves.
Notes
  1. Attention: Serves x 2 person!
Fugassa & Caffè http://anikoszabo.eu/
Pikàns rèpa ès sutotok leves ropogòs csicseriborsòval ès ricottàval
Serves 2
Write a review
Print
Prep Time
10 min
Cook Time
25 min
Total Time
35 min
Prep Time
10 min
Cook Time
25 min
Total Time
35 min
Ingredients
  1. 500 g sutotok, hèj nèlkul
  2. Una grossa carota
  3. Uno scalogno
  4. Uno spicchio d'aglio
  5. Mezzo cucchiaino di semi di cumino
  6. Mezzo cucchiaino di paprika affumicata
  7. 2 cucchiai di olio d'oliva extravergine
  8. 1/2 l di brodo vegetale
  9. Sale
  10. 50 g di ricotta
  11. 100 g di ceci in scatola
  12. Un pizzico di peperoncino di cayenne
  13. Qualche foglia di rucola per servire
Instructions
  1. A hagymàt ès a petrezselymet apròra vàgjuk, oliva olajban a komènnyel, fustolt paprikàval sòval pàr percig dinszteljuk.
  2. Hozzàadjuk az apròra vàgott rèpàt ès sutotokot.Mèg 5 percig dinszteljuk majd felontjuk a zoldsèg levessel.20 percig fozzuk.
  3. Mikor a zoldsègek puhàk botmixerrel turmixoljuk pépessé a levest
  4. Kozben bekapcsoljuk a grillt, leszurjuk a csicseriborsòt, sòval ès cayenne eros paprikàval izesitjuk. A sutoben ropogòsra sutjuk.
  5. A levest egy pàr kanàl ropogòs csicseriborsòval, morzsolt ricottàval, komènnyel ès pàr szàl rukolàval tàlaljuk.
Notes
  1. Figyelem: az adagok kèt szemèlyre èrtendok
Fugassa & Caffè http://anikoszabo.eu/