Minestra di verdure con le taccole

Niente da fare.  Ieri ho guidato sotto la neve…sì è cosi, nevicava mentre stavo tornando da Malpensa verso la riviera ligure. Dunque dobbiamo tornare alle zuppe, ai piatti caldi e confortanti. Magari belle colorate come dovrebbero essere i piatti della primavera. I colori mi mettono di buon umore. Sono un ‘ottimista mascherato da pessimista, mi lamento spesso di tutto ma poi cerco di vedere il mondo più colorato possibile.,…non roseo, colorato.

Questa zuppa bella colorata l’ho preparata per cena..e ..sapete non c è niente di meglio di una bella zuppa calda quando si sta a dieta. Non c è niente di speciale in questa zuppa, semplice e pura solo buone verdure e pastina, va bene quella che trovate in dispensa.  Ultimamente sono sempre più convinta che le ricette davvero buone sono quelle tradizionali, semplici, della nonna, rinnovate con qualche ingrediente sfizioso.  

Vi lascio con questa zuppa, accompagnatela con una bella fetta di pane integrale fatto in casa .Buon Appetito!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Minestra di verdure con le taccole
Serves 4
Write a review
Print
Prep Time
10 min
Cook Time
20 min
Total Time
30 min
Prep Time
10 min
Cook Time
20 min
Total Time
30 min
Ingredients
  1. Una piccola cipolla di Tropea
  2. Una carota
  3. Un gambo di sedano
  4. 2 cucchiai di olio d’oliva
  5. 1,5 l di brodo vegetale
  6. 2-3 zucchine
  7. 250 g di piselli freschi ( già sbucciati )
  8. 200 g di taccole
  9. 500 g di patate novelle ( piccole rotonde)
  10. 150 g di pasta da brodo
  11. Un mazzo di basilico
Instructions
  1. Tritate grossolanamente le carote, il sedano e la cipolla, scaldate 2 cucchiai di olio in una pentola e fate soffriggere le verdure per qualche minuto.
  2. Aggiungete le patate affettate, le zucchine tagliate a cubetti, i piselli e le taccole lavate e tagliate a rombi.
  3. Lasciate insaporire poi versate il brodo sulle verdure e fate cuocere la minestra per una decina di minuti. Regolate il sale.
  4. Unite la pasta e continuate fino alla cottura ultimata della stessa
  5. Distribuite la minestra nei piatti individuali, decorate ogni piatto con foglioline di basilico.
Notes
  1. Per un piatto più ricco potete aggiungere alla minestra pinoli tostati, un cucchiaino di pesto o pecorino
Fugassa & Caffè http://anikoszabo.eu/

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Spring minestrone with flat-podded green beans
Serves 4
Write a review
Print
Prep Time
10 min
Cook Time
20 min
Total Time
30 min
Prep Time
10 min
Cook Time
20 min
Total Time
30 min
Ingredients
  1. A small purple onion or 2 spring onions
  2. A large carrot
  3. Celery stalk
  4. 2 tbsp of olive oil, extravirgin
  5. 1,5 l vegetable stock
  6. 2-3 zucchini
  7. 250 g fresh pea already shelled
  8. 200 g green flat podded green beans
  9. 500 spring potatoes
  10. 150g small pasta for soups
  11. some basil leaves
Instructions
  1. Coarsely chop carrot, celery stalk, onions and sautè in a large pot with 2 tbsp of oliva oil.
  2. Add potatoes cut into cubes, peas, and flat podded green beans cut into smaller peaces
  3. Sautè for some minutes then add vegetable broth and cook the minestrone for 10 minutes.Salt.
  4. Add pasta e continue to cook for another 10 minutes or until pasta is ready.
  5. Serve minestrone in individual plates with basil leaves.
Notes
  1. You can also add pine nuts, pesto or pecorino cheese
Fugassa & Caffè http://anikoszabo.eu/
Tavaszi zoldsègleves lapos zoldbabbal
Serves 4
Write a review
Print
Prep Time
10 min
Cook Time
20 min
Total Time
30 min
Prep Time
10 min
Cook Time
20 min
Total Time
30 min
Ingredients
  1. Kozepes nagysàgù lilahagyma
  2. Egy nagy rèpa
  3. 1-2 zeller szàr
  4. 2 evokanàl olive olaj
  5. 1,5 l zoldsègleves
  6. 2 cukkini
  7. 250 g borsò, akàr fagyasztott is
  8. 200 g lapos zold bab
  9. 500 g ùj burgonya
  10. 150g szàraz leves tèszta
  11. Nèhàny bazsalikom levèl
Instructions
  1. A rèpàt, zellert ès a hagymàt apròra vàgjuk, egy nagy làbasban 2 evokanàl olajban pàr percig dinszteljuk.
  2. Hozzàadjuk a kockàra vàgott krumplit, a zoldborsòt ès a darabokra vàgott lapos zold babot.
  3. Pàr percig dinszteljuk majd felontjuk a zoldsèglevessel. Tiz percig fozzuk. Sòzzuk, borsozzuk.
  4. Hozzà adjuk a levestèsztàt, mèg 10 percig fozzuk vagy amig a tèszta kèsz nem lesz.
  5. Bazsalikom levelekkel diszitjuk ès rogton tàlaljuk.
Notes
  1. Egy kiskanàl pesztò, fenyomag vagy pecorino sajt is illik hozzà.
Fugassa & Caffè http://anikoszabo.eu/
 

Ancora una zuppa ….di carota e zucca piccante con ceci croccanti e ricotta

Sto per fare le valigie per tornare alle mie origini.(Febbre e bufere di neve permettendo..)  Torno a casa di rado, giusto per incontrare mia mamma e miei fratelli.

Ogni volta che torno mi si stringe il cuore, nell’era dei trasporti superveloci e low cost mi sembra comunque un posto cosi lontano dalla mia attuale abitazione.  Tornare dopo tanto tempo ai posti dove sono cresciuta è sempre uno shock, la mia lingua mi sembra quasi estranea, il cibo cosi diverso ( ma buono)  e io mi sento quasi sempre diviso e sospeso tra due mondi diversi. Eppure io viaggio, anche tanto quindi non dovrei essere cosi sensibile e poi sento mia mamma al telefono ogni dieci giorni.  Ma tornare a casa ha delle complicazioni sentimentali,  i profumi, i sapori, persino i rumori della casa dove sono  nata, il clima , la voce di mia mamma, vederla invecchiare,  tutto mi scombussola ecco perché rimando sempre il ritorno a casa per poi soccombere ad una gigantesca senso di colpa. Adesso però non ci sono scuse ( almeno che non mi imbatti ad una bufera di neve sulla Costa Azzura …( che poi non è neanche tanto improbabile con ‘sto Burian in giro)  è ora di andare! Porto con me la mia macchina fotografica, per quanto faccio solo una toccata e fuga spero di poter fare qualche bella foto.

Intanto ecco la storia breve di questa zuppa: durante questi giorni di gelo e di bufere di neve le mie verdure tenute in una cassapanca all’aperto si sono congelate..

Mi sono ritrovata quindi con una borsa di verdure dure come il cemento. Zucca , carote, finocchi e cavolfiori sono diventati un blocco di ghiaccio. Il mio primo impulso era di buttarli poi però mi sono ricordata di questa ricetta che sembrava niente male quindi ho deciso di dare un ultimo chance a questi poveri vegetali e li ho scongelati.

Burian, oltre a congelare le verdure, mi ha anche ucciso un po’ di piante in giardino, adesso dalla finestra ho la vista  su un albero di bergamotto e delle piantine di margherite completamente ghiacciate.

La zuppa però devo dire è venuta benissimo, leggera , gustosa e calda mi ha rimesso a posto. Facilissima da fare, pronta in 30 minuti, ve la consiglio caldamente!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Zuppa di carota e zucca piccante con ceci croccanti e ricotta
Serves 2
Write a review
Print
Prep Time
10 min
Cook Time
25 min
Total Time
35 min
Prep Time
10 min
Cook Time
25 min
Total Time
35 min
Ingredients
  1. 500 g zucca già sbucciata tagliata a cubetti
  2. Una grossa carota
  3. Uno scalogno
  4. Uno spicchio d'aglio
  5. Mezzo cucchiaino di semi di cumino
  6. Mezzo cucchiaino di paprika affumicata
  7. 2 cucchiai di olio d'oliva extravergine
  8. 1/2 l di brodo vegetale
  9. Sale
  10. 50 g di ricotta
  11. 100 g di ceci in scatola
  12. Un pizzico di peperoncino di cayenne
  13. Qualche foglia di rucola per servire
Instructions
  1. Tritate finemente cipolla e aglio. Fate un soffritto con l'olio d'oliva, cipolla, aglio, semi di cumino, paprika affumicata e sale.
  2. Unite le carote affettate e la zucca tagliata. Fate insaporire tutto per qualche minuto.
  3. Versate il brodo e fate cuocere la zuppa per una ventina di minuti.
  4. Quando le verdure sono morbide frullate tutto con un frullatore ad immersione.
  5. Nel frattempo accendete il grill. Scolate i ceci e metteteli su una teglia foderata di carta da forno.
  6. Conditeli con sale e peperoncino di cayenne.
  7. Fate arrostire i ceci fino che diventano croccanti.
  8. Servite la zuppa decorata con i ceci croccanti, pezzettini di ricotta, semi di cumino e qualche foglia di rucola.
Notes
  1. Attenzione : le dosi sono per 2 persone
Fugassa & Caffè http://anikoszabo.eu/
Spicy carrot and pumpkin soup with crispy chickpeas and ricotta
Serves 2
Write a review
Print
Prep Time
10 min
Cook Time
25 min
Total Time
35 min
Prep Time
10 min
Cook Time
25 min
Total Time
35 min
Ingredients
  1. 500 g pumpkin, diced
  2. 1 large carrot
  3. a shallot
  4. a clove of garlic
  5. 1/2 teaspoon of cumin seeds
  6. 1/2 teaspoon of smoked paprika
  7. 2 tbsp of olive oil, extravirgin
  8. 1/2 l vegetable broth
  9. Salt
  10. 50 g ricotta cheese
  11. 100 g chickpeas, canned
  12. a pinch of piment de cayenne
  13. some arugula leaves
Instructions
  1. Finely chop the onion and garlic. Sautè with olive oil, cumin seeds, smoked paprika and salt.
  2. Add sliced carrots, pumpkin and sautè for some minutes.
  3. our vegetable stock to cover, bring to a simmer, and cook until tender.
  4. Blend the soup (use an immersion blender)until you get a gorgeous, velvety texture.
  5. Drain chickpeas, season with salt and piment de cayenne, spread on a baking sheet and cook until crispy.
  6. Serve soup with the crispy chickpeas, crumbled ricotta, cumin seeds and some rucola leaves.
Notes
  1. Attention: Serves x 2 person!
Fugassa & Caffè http://anikoszabo.eu/
Pikàns rèpa ès sutotok leves ropogòs csicseriborsòval ès ricottàval
Serves 2
Write a review
Print
Prep Time
10 min
Cook Time
25 min
Total Time
35 min
Prep Time
10 min
Cook Time
25 min
Total Time
35 min
Ingredients
  1. 500 g sutotok, hèj nèlkul
  2. Una grossa carota
  3. Uno scalogno
  4. Uno spicchio d'aglio
  5. Mezzo cucchiaino di semi di cumino
  6. Mezzo cucchiaino di paprika affumicata
  7. 2 cucchiai di olio d'oliva extravergine
  8. 1/2 l di brodo vegetale
  9. Sale
  10. 50 g di ricotta
  11. 100 g di ceci in scatola
  12. Un pizzico di peperoncino di cayenne
  13. Qualche foglia di rucola per servire
Instructions
  1. A hagymàt ès a petrezselymet apròra vàgjuk, oliva olajban a komènnyel, fustolt paprikàval sòval pàr percig dinszteljuk.
  2. Hozzàadjuk az apròra vàgott rèpàt ès sutotokot.Mèg 5 percig dinszteljuk majd felontjuk a zoldsèg levessel.20 percig fozzuk.
  3. Mikor a zoldsègek puhàk botmixerrel turmixoljuk pépessé a levest
  4. Kozben bekapcsoljuk a grillt, leszurjuk a csicseriborsòt, sòval ès cayenne eros paprikàval izesitjuk. A sutoben ropogòsra sutjuk.
  5. A levest egy pàr kanàl ropogòs csicseriborsòval, morzsolt ricottàval, komènnyel ès pàr szàl rukolàval tàlaljuk.
Notes
  1. Figyelem: az adagok kèt szemèlyre èrtendok
Fugassa & Caffè http://anikoszabo.eu/

 

Zuppa di zucca e lenticchie rosse

Speravo di poter postare mazzi di mimose, primule e cosi via invece  fuori sta nevicando  e devo tenere la stufa accesa tutto il giorno altrimenti qui si gela!!!! Mi chiedo dove sono finiti le famose primavere liguri da quando abito qui  sembrano spariti nel nulla! 

Unico punto positivo di questo freddo è che posso riprendere a cucinare le zuppe, calde e rassicuranti come il fuoco acceso del camino ed una copertina di lana!

L’inverno in un paesino ligure può essere molto noioso, quando il tempo è brutto le stradine e le spiagge sono deserte, i servizi sono ridotti al minimo. 

Il vento, fortissimo e freddissimo ci impedisce di andare a fare delle passeggiate quindi non ci resta che chiudersi in casa e goderci almeno il tepore del fuoco e…la mia nuova cucina !! Ho più spazio per cucinare quindi spero di poter portarvi tante belle ricette come questa zuppa di zucca e lenticchie rosse insaporita con latte di cocco e curcuma.

 

Zuppa di zucca e lenticchie rosse

x 4 persone

  • 250 g di lenticchie rosse decorticate
  • 100g di latte di cocco
  • 500 g di zucca
  • 2 cipollotti
  • brodo vegetale q.b.
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • 1/4 cucchiaino di peperoncino
  • sale
  • pepe macinato fresco
  • fogli di rucola per servire

 

  1. Affettate i cipollotti. Tagliate a cubetti la zucca già sbucciata.
  2. In un pentolino scaldate l’olio e fate soffriggere i cipollotti con il peperoncino per 2 minuti, aggiungete i cubetti di zucca, salate e continuate a cuocere per altri 5 minuti.
  3. Unite le lenticchie rosse, il latte di cocco, la curcuma e brodo vegetale fino a coprire.
  4. Cuocete per 15-20 minuti, aggiungendo altro brodo vegetale se è necessario.
  5. Servite la zuppa con pepe nero, altro peperoncino e qualche foglia di rucola.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pumpkin and red lentil soup

x 4 person

  • 250 g red lentils
  • 100 ml  coconut milk
  • 500 g pumpkin
  • 2 spring onions
  • vegetable broth  q.b.
  • 2 tbsp olive oil 
  • 1 teaspoon turmeric in powder 
  • 1/4 teaspoon chilli flakes 
  • salt
  • black pepper , freshly grounded 
  • some arugula leaves 

 

  1. Finely slice spring onions. Cut the peeled pumpkin into cubes.
  2. Heat olive oil in a large pot, sautè onions and chilli flakes for 2 minutes add pumpkin, salt and cook for  other 5 minutes.
  3. Add red lentils, coconut milk, turmeric, pour vegetable stock to cover.
  4. Cook for 15-20 minutes, add more broth if necessary.
  5. Serve the soup with  freshly grounded pepper, chilli flakes and arugula leaves.

 

 

Kòkuszos, sutotokos voros lencse leves 

x 4 szemèlyre

  • 250 g voros lencse
  • 100 ml  kòkusztej
  • 500 g sutotok
  • 2 ùjhagyma 
  • zoldsègleves ( 1 l kàbè) 
  • 2 evokanàl oliva olaj (vagy kòkusz zsìr) 
  • 1 kiskanàl kurkuma por
  • 1/4 kiskanàl szàraz morzsolt erospaprika 
  • fekete bors
  • egy csokor rukola levèl

 

  1. A hagymàt vèkonyra felszeleteljuk. A hàmozott sutotokot kockàra vàgjuk.
  2. Egy làbasban felhevitjuk az olivaolajat ( vagy a kòkusz zsirt ) beletesszuk a hagymàt, az apròra morzsolt erospaprikàt,  2 percig dinszteljuk majd hozzàadjuk a kockàkra vàgott sutotokot.    Mèg 5 percig dinszteljuk, sòzzuk.
  3. Beledobjuk a voros lencsèt is, a kòkusztejet , majd felontjuk a zoldsèglevessel.
  4.  15-20 percig fozzuk, ontunk mèg rà levest ha kell.
  5. Frissen orolt borssal, erospaprikàval ès nèhàny rukola levèllel tàlaljuk.

 

 

Crema di cavolfiore con chips di cavolo riccio e noci di macadamia

Natale e Pasqua mi causano una specie di blocco artistico dal punto di vista blogger-fotografico. Quasi sempre arrivo sotto le feste con un overdose di immagini e ricette ammirate su social network che mi creano un blocco insormontabile. Mi pare quasi inutile pubblicare altre ricette di biscotti natalizi o altre foto con lucine natalizie visto che ce ne sono già cosi tanti in giro.

Infatti erano settimane che non prendevo in mano la macchina fotografica, almeno, non per fotografare il cibo. Meno male che di solito ho qualche foto nel mio archivio che mi permette di mandare avanti il blog e superare questi momenti di crisi. 

Ieri però ho preparato questa zuppetta cremosa con i cavolfiori e mi è piaciuta cosi tanto che ho deciso di fotografarla e postarla. Nonostante le apparenze è facile da fare, l’unico momento ‘difficile’ è la frittura del cavolo riccio. State attenti a non scaldare troppo l’olio per la frittura, buttando le foglioline del cavolo nel olio bollente ho rischiato di demolire la mia cucina…:-) 🙂

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Crema di cavolfiore con chips di cavolo riccio e noci di Macadamia
Serves 4
Write a review
Print
Prep Time
20 min
Cook Time
20 min
Prep Time
20 min
Cook Time
20 min
Ingredients
  1. 550 g di cavolfiore
  2. 150 g di patate
  3. 2 scalogni
  4. 500 ml di brodo vegetale
  5. 200 ml latte di macadamia ( o nocciola )
  6. 40 g di burro
  7. 1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva
  8. 300 ml di olio di semi per friggere
  9. 2 foglie di cavolo riccio (kale)
  10. Una manciata di noci di Macadamia
  11. Un pizzico di noce moscata
  12. Sale
  13. Pepe
Instructions
  1. Preriscaldate il forno a 180°C.
  2. Riducete il cavolfiore a cimette.
  3. Ungete un placca da forno con l'olio d'oliva e sistemate il cavolfiore sulla teglia.
  4. Infornatelo per 15-20 minuti.
  5. Nel frattempo tagliate a pezzettini le patate e gli scalogni e fateli saltare nel burro in una pentola capiente.
  6. Ricoprite con il brodo e il latte di Macadamia e portate a ebollizione.
  7. Sfornate i caviolfiori, aggiungete alle patate e fate cuocere la zuppa per altri 10 minuti circa fino che le verdure risultano morbide..
  8. Tritate finemente la zuppa con il frullino ad immersione fino ad ottenere una crema.
  9. Regolate il sale e pepe, insaporite la crema con un pizzico di noce moscata.
  10. Tenete la zuppa in caldo.
  11. Pestate grossolanamente le noci di Macadamia.
  12. Scaldate l'olio di semi in una pentola antiaderente e fate friggere le foglie del cavolo riccio ridotte a ciuffetti.Sgocciolatele su della carta da cucina
  13. Servite la zuppa con le noci di Macadamia leggermente tostate e i chips di cavolo riccio.
Adapted from Veggie!
Adapted from Veggie!
Fugassa & Caffè http://anikoszabo.eu/

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cauliflower soup with macadamia nuts and kale chips
Serves 4
Write a review
Print
Prep Time
20 min
Cook Time
20 min
Total Time
40 min
Prep Time
20 min
Cook Time
20 min
Total Time
40 min
Ingredients
  1. 550 g cauliflower
  2. 150 g potatoes
  3. 2 shallots
  4. 500 ml vegetable broth
  5. 200 ml Macadamia nut milk
  6. 40 g butter ( Margarina)
  7. 1 tbs olive oil, extravirgin
  8. 300 ml oil (peanuts or sunflower seeds oil) for deep frying
  9. 2 kale leaves
  10. 100 g Macadamia nuts
  11. Nutmeg
  12. Salt
  13. Pepper
Instructions
  1. Preheat the oven at 180°C.
  2. Cut cauliflower into small florets.
  3. Grease a baking sheet with olive oil, spread the cauliflower onto your baking sheet. Roast for about 15-20 minutes, or until tender.
  4. Cut potatoes and shallots into small peaces and sautè with butter in a large pot.
  5. Add vegetable broth and Macadamia milk and bring to boil.
  6. Add the roasted cauliflover and cook the soup for other 10 minutes until vegetables are tender.
  7. Puree in the pot using an immersion blender.
  8. Salt, pepper and season with a pinch of nutmeg. Set aside and keep warm.
  9. Coarsely chop Macadamia nuts.
  10. Heat the oil in a frying pan, drop some peaces of kale leaves in the hot oil and fry until the kale is crisp and almost transparent, 60 to 90 seconds.
  11. Drain on a wire rack set over paper towels and season with kosher salt while hot.
  12. Serve cauliflower cream soup with chopped Macadamia nuts and kale chips.
Adapted from Veggie!
Adapted from Veggie!
Fugassa & Caffè http://anikoszabo.eu/
Karfiolkrèmleves makadàmdiòval ès fodroskàposzta csipsszel
Serves 4
Write a review
Print
Prep Time
20 min
Cook Time
20 min
Total Time
40 min
Prep Time
20 min
Cook Time
20 min
Total Time
40 min
Ingredients
  1. 550 g karfiol
  2. 150 g krumpli
  3. 2 mogyoròhagyma
  4. 500 ml zoldsègleves
  5. 200 ml Makadàmdiò tej ( mogyoròtej is jò)
  6. 40 g vaj vagy margarin
  7. 1 kanàl oliva olaj, extraszuz
  8. 300 ml napraforgòolaj, sutèshez
  9. 2 fodroskàposzta levèl (kale)
  10. 100 g sòzott Makadàmdiò
  11. egy csipet szerecsendiò
  12. Bors
Instructions
  1. A sutot 180°C-ra elomelegitjuk.
  2. Az aprò ròzsàkra szedett karfiolt olajjal kikent tepsire rakjuk, 15-20 percig sutjuk.
  3. Kozben apròra vàgjuk a krumplit ès a mogyoròhagymàt, egy nagy làbasban vajon megpiritjuk.
  4. Ràontjuk a zoldsèglevest ès a Makadàmdiò tejet, felforraljuk.
  5. Mikor kèsz a karfiol kivesszuk a sotobol a levesbe belerakjuk ès mèg 10 percig fozzuk, amig a zoldsègek puhàk nem lesznek.
  6. Botmixerrel turmixoljuk pépessé a levest
  7. Sòzzuk, borsozzuk, egy csipet szerecsendiòval izesitjuk. Melegen tartjuk
  8. A Makadàmdiòt durvàn osszetorjuk.
  9. A darabokra tèpkedett fodroskàposzta leveleit forrò olajban max 1 percig ropogòsra sutjuk.
  10. A karfiolkrèmlevest a tort Makadàmdiòval ès kale csipszekkel tàlaljuk.
Adapted from Veggie!
Adapted from Veggie!
Fugassa & Caffè http://anikoszabo.eu/

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Bistrot Parisien: la zuppa di cipolle francese

Le prime brezze dell’autunno mi hanno fatto venire  voglia di far partire una bella serie di post dedicati alla cucina francese. In realtà sono anni che gioco con l’idea di fare una bella raccolta di ricette francesi ma non ho mai avuto tempo o mi mancava sempre una scusa valida per impegnarmi fino in fondo.

Finalmente ho deciso,   “apro” un mio bistrot virtuale su questo blog , con l’intenzione di  “servirvi” i piatti più affascinanti della cucina d’oltralpe. In fondo abito  meno di 100 km dal confine italo-francese, praticamente quando i francesi mettono sul fuoco la Cassoulet io sento il profumino delle salsicce quindi perché non allargare il mio repertorio in cucina? 

Quindi adesso non mi resta altro da fare che cucinare alla francese e raccogliere tutte le ricette,  in un bel volume virtuale con il titolo Bistro Parisien! Quale saranno le ricette? Tutti i piatti tipici serviti nei bistrot francesi come la tartiflette, coq au vin, le tarte tatin, le frittate, le crepes  e cosi via fino ad arrivare alle ricette dei bistrot moderni come le uova alle benedict , i panini polpo e peperoni e le insalate sfiziose.

 Per vedere poi tutte le ricette del bistro basterà cliccare sull’immagine della raccolta che metterò nel banner qui  a destra. 

Vi piace l’idea? Potete seguire le ricette del bistro anche su facebook o Instagram!

Inizio la raccolta con un classico della cucina francese , la zuppa di cipolle ( soupe à l’oignon). Qui sotto troverete una versione semplice, fatto con le cipolle dorate. Non temete , la cottura eliminerà l’odore pungente della cipolla quindi nessun problema, unico momento delicato è il taglio delle cipolle che devo ammettere mi ha fatto parecchio piangere 🙂  

Potete usare anche le cipolle bianche,   io personalmente preferisco quelle dorate.

Bon Appetit!!!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Zuppa di cipolle francese ( semplice)
Serves 4
Write a review
Print
Prep Time
15 min
Cook Time
40 min
Total Time
55 min
Prep Time
15 min
Cook Time
40 min
Total Time
55 min
Ingredients
  1. 1 kg di cipolle dorate o bianche
  2. 50 gr di burro
  3. 10 cl di vino bianco secco
  4. 1 litro di brodo di pollo
  5. 1 rametto di timo
  6. 2 foglie di alloro
  7. Uno spicchio di aglio
  8. sale
  9. pepe
  10. 100 g circa di groviera grattugiato
  11. 8 fette di pane raffermo
Instructions
  1. Pelate e tagliate le cipolle a fettine fini.
  2. Mettetele in una casseruola con il burro e fatele rosolare per 10 minuti a fuoco medio finché diventano traslucide, mescolando ogni tanto.
  3. Bagnatele con il vino bianco, continuare la cottura finché il vino sarà ridotto della metà. Aggiungete il brodo di pollo e regolate il sale.
  4. Aggiungete le foglioline di timo, l’alloro e l’aglio schiacciato.
  5. Abbassate il fuoco e cuocete la zuppa per 40 minuti circa.
  6. Nel frattempo accendete il grill.
  7. Dividete la zuppa nelle zuppiere individuali, sistemate una fetta di pane tostato sopra la zuppa di cipolle, spolverizzare con un pugno abbondante di groviera grattugiata ed infornatele fino al scioglimento del formaggio.
Fugassa & Caffè http://anikoszabo.eu/

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

French onion soup ( the simply one )
Serves 4
Write a review
Print
Prep Time
15 min
Cook Time
40 min
Total Time
55 min
Prep Time
15 min
Cook Time
40 min
Total Time
55 min
Ingredients
  1. 1 kg onions ( white or golden)
  2. 50 gr butter
  3. 10 cl white wine
  4. 1 l chicken stock
  5. a clove of garlic
  6. 1 fresh thyme sprigs
  7. 2 bay leaves
  8. salt
  9. peper
  10. 100 g grated Gruyere cheese
  11. 8 slice of baguette
Instructions
  1. Peel and finely slice onions.
  2. Melt the butter in a large pot over medium heat.
  3. Add the onions and cook until the onions are very soft and translucent , about 10 minutes.
  4. Add the wine, bring to a boil, reduce the heat and simmer until the wine has evaporated
  5. Add the chicken stock, bay leaves, thyme sprigs and crushed garlic.
  6. Turn the heat down to medium low and cook for 40 minutes
  7. Season with salt and pepper.
  8. When you're ready to eat, preheat the grill.
  9. Ladle the soup into bowls, top each with 2 slices of toasted baguette and top with cheese. Put the bowls into the oven to toast the bread and melt the cheese.
Fugassa & Caffè http://anikoszabo.eu/

 

Egyszeru francia hagymaleves
Serves 4
Write a review
Print
Prep Time
15 min
Cook Time
40 min
Total Time
55 min
Prep Time
15 min
Cook Time
40 min
Total Time
55 min
Ingredients
  1. 1 kg vöröshagyma ( fehèr hagyma is jò)
  2. 50 gr vaj
  3. 10 cl szàraz fehèrbor
  4. 1 l csirke leves
  5. kakukkfu
  6. 2 babèrlevèl
  7. egy gerezd fokhagyma
  8. bors
  9. 100 g reszelt Gruyère sajt
  10. 8 szelet piritott baguette
Instructions
  1. A hagymát megtisztitjuk ès vékonyan felszeleteljuk.
  2. A vajat egy szèles fazèkban olvasztjuk, hozzàadjuk a hagymàt, 10 percig pároljuk.
  3. Meglocsoljuk a borral, addig forraljuk amig a bor fele elpàrolog.
  4. Hozzàontjuk a csirkelevest, beletesszuk a kakukkfuvet, a bebèrleveleket ès az osszenyomott fokhagyma gerezdet. Sòzzuk.
  5. Alacsony làngon 40 percig fozzuk.
  6. Kozben bekapcsoljuk a grillt.
  7. A levest egyedi levesestàlakba szètontjuk.
  8. A tetejère rakjuk a piritott baguette szeleteket ès bőségesen megszòrjuk sajttal.
  9. A grill alà tesszuk pàr percre amig a sajt felolvad.
  10. Forròn tàlaljuk
Fugassa & Caffè http://anikoszabo.eu/